Servizio militare: parla Crosetto all’Adnkronos.

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, ha sottolineato l’importanza di avere forze armate professionali e altamente addestrate per far fronte alle sfide attuali e future. Ha sottolineato che la vita militare non è una scelta facile e richiede anche il coraggio di affrontare la possibilità di perdere la vita. Inoltre, ha escluso la possibilità di ripristinare la leva obbligatoria, sottolineando che ciò comporterebbe costi enormi non ancora quantificati.

Crosetto ha evidenziato l’enorme costo che comporterebbe il ripristino della leva obbligatoria, sottolineando che tale spesa sarebbe difficilmente collocabile all’interno del bilancio già limitato delle forze armate. Ha sottolineato che non è mai stato quantificato il costo del ripristino della leva obbligatoria, ma che comunque sarebbe di diversi miliardi di euro, una cifra che risulterebbe estremamente onerosa in un bilancio limitato.

Infine, Crosetto ha sottolineato la necessità di preservare le forze armate professionali e di investire nelle loro capacità formative, sottolineando che questa è la scelta migliore per far fronte alle sfide del presente e del futuro.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE