Augusto Barbera, presidente della Consulta per un nuovo mandato

Augusto Antonio Barbera è diventato il nuovo presidente della Corte costituzionale, mentre i giudici Franco Modugno, Giulio Prosperetti e Giovanni Amoroso sono stati nominati vicepresidenti della Corte.

Barbera ha espresso la speranza che il collegio giudicante possa essere completato il prima possibile, in quanto l’elezione del presidente è stata rinviata di un mese a causa dell’assenza del giudice di competenza del Parlamento.

Durante una conferenza stampa, il neo presidente ha dichiarato: “Sono stato eletto in un collegio di 14 giudici non essendoci ancora il giudice di competenza del Parlamento. Abbiamo dovuto rinviare di un mese l’elezione del presidente della Corte. Il mio auspicio è che quanto prima si possa completare il collegio.”

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE