Meloni brilla alla Camera in vista del Consiglio Ue con scintille

La premier Giorgia Meloni è intervenuta alla Camera per replicare alle comunicazioni sul Consiglio europeo in programma domani e venerdì. Durante il suo intervento ha espresso la ferma volontà di difendere gli interessi dell’Italia e non “svenderla” in nessuna trattativa.
Meloni ha fatto riferimento anche al suo predecessore Mario Draghi, sottolineando come il passaggio di consegne non sia stato caratterizzato solo da sorrisi e consigli, ma anche da dibattiti e posizioni differenti.
La premier si è mostrata determinata e consapevole della difficoltà della situazione a Bruxelles, dove è attesa una trattativa “serrata e difficilissima” per il nuovo Patto di stabilità e crescita.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE