Roberto Saviano risponde a Giorgia Meloni.

Roberto Saviano ha risposto alle parole della presidente del Consiglio Giorgia Meloni, che ha criticato i libri e le serie televisive ispirate alla criminalità. Durante il suo intervento ad Atreju, Meloni ha sottolineato la mancanza di racconti sulle storie positive e ha fatto riferimento a “storie che nessuno scrittore racconta, forse perché i camorristi fanno vendere molto di più, ci si fanno le serie televisive, regalano celebrità, ricchezza e magari un pulpito da New York da cui dare lezioni di legalità agli italiani, sempre si intende a pagamento”. In risposta, Saviano ha dichiarato di aver visto che Meloni gli ha mandato i suoi auguri ad Atreju.

Saviano ha replicato alle parole di Meloni in merito alla critica rivoltagli riguardo ai racconti sulla criminalità. Meloni ha evidenziato la prevalenza di storie negative e ha fatto riferimento alla fama e al successo che i racconti sulla criminalità portano, criticando implicitamente il lavoro dello scrittore. Il giornalista ha notato che Meloni gli ha inviato i suoi auguri durante l’evento di Atreju, dimostrando di essere a conoscenza delle critiche mosse contro di lui.

Saviano, noto per il suo impegno nella denuncia della criminalità organizzata, ha subito frequenti attacchi politici e polemiche da parte dei rappresentanti dei partiti di Centro-Destra, come nel caso delle dichiarazioni di Meloni. Tuttavia, il giornalista ha continuato a difendere il suo lavoro e a portare avanti il suo impegno nella lotta contro la mafia e la corruzione.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE