Conte accusa: Meloni ha mentito al Parlamento e chiesto un Giurì d’onore

Giuseppe Conte ha chiesto il Giurì d’onore per la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, accusandola di aver mentito consapevolmente al Parlamento. Conte afferma che Meloni ha scelto di mentire sostenendo che il suo governo aveva dato l’approvazione al Mes nel gennaio 2021, senza mandato. Questo comportamento, a suo dire, è gravissimo e ha avvertito anche il Presidente della Repubblica in merito a questa situazione.

Conte definisce le azioni di Meloni come “menzogne” e ha dichiarato la gravità dei suoi comportamenti. Ha sottolineato che Meloni è venuta in Parlamento e ha scelto deliberatamente di mentire al Parlamento e a tutti i cittadini. Secondo Conte, questo è un fatto molto grave e ha deciso di agire in modo deciso, chiedendo il Giurì d’onore e informando anche il Presidente della Repubblica in merito a queste situazione.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE