Salario minimo bocciato: gabbie salariali per aumentare guadagni

La ministra del Lavoro Calderone ha dichiarato che il governo non ha intenzione di reintrodurre le gabbie salariali, con stipendi diversi a seconda della zona geografica. Tuttavia, la proposta già approvata dalla Camera a inizio dicembre è molto simile, poiché prevede che chi lavora in una grande città potrebbe avere uno stipendio più alto rispetto a chi lavora in periferia.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE