Sindacati non fermi: “Il 2024 anno di protesta”

I sindacati continuano la mobilitazione contro la Manovra del governo Meloni e promettono un anno di protesta nel 2024. Il segretario della Cgil, Maurizio Landini, assicura che non hanno intenzione di fermarsi, nonostante l’approvazione definitiva della prossima settimana. Segui il nostro nuovo canale WhatsApp su Fanpage.it per rimanere aggiornato.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE