Giulia De Marco, moglie di Violante, è deceduta

Giulia De Marco, moglie di Luciano Violante, è morta all’età di 83 anni. La donna si è spenta durante la notte nel capoluogo piemontese. Nata a Cosenza il 21 febbraio 1940, De Marco ha lavorato come giudice minorile dal 1982 e è stata presidente del tribunale dei Minori di Torino a partire dai 57 anni, succedendo a Camillo Losanna.

La sua carriera nella magistratura è iniziata nel 1965 a Milano, proseguendo poi a Brindisi e infine a Torino dal 1968. In questa città, ha ricoperto il ruolo di pretore del lavoro fino a quando non ha iniziato a occuparsi dei problemi dell’infanzia. De Marco era madre di due figli, Gianluca e Francesca.

Giulia De Marco è scomparsa, lasciando un vuoto nella comunità giuridica italiana e nel cuore di coloro che l’hanno conosciuta. La sua carriera e il suo impegno a favore dei minori e della giustizia rimarranno un esempio per le generazioni future.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE