Autonomia differenziata: discussione in Aula del Senato oggi

Alle 16:00 di oggi, il disegno di legge sull’autonomia differenziata è stato portato in Aula al Senato. Il ddl Calderoli, che è stato oggetto di discussione in Commissione Affari costituzionali per sei mesi, ha iniziato il suo percorso di prima lettura, superando alcune tensioni tra le forze di maggioranza e le opposizioni. Durante i lavori in commissione sono state condotte circa sessanta audizioni e sono stati acquisiti decine di documenti con pareri tecnici. In totale, ci sono state 649 sedute e il voto su 385 emendamenti, di cui 83 sono stati approvati, di cui la metà provenienti dalle opposizioni.

Il ddl Calderoli, che riguarda l’autonomia differenziata, è arrivato oggi in Aula al Senato dopo sei mesi di discussione in Commissione Affari costituzionali. Durante i lavori in prima commissione, sono state condotte circa sessanta audizioni e sono stati acquisiti decine di documenti con pareri tecnici. Complessivamente, sono state svolte 649 sedute e sono stati votati 385 emendamenti, di cui 83 sono stati approvati, di cui la metà provenienti dalle opposizioni.

Dopo aver superato alcuni momenti di tensione tra le forze di maggioranza e le opposizioni, il ddl Calderoli sull’autonomia differenziata è ora all’Aula del Senato per iniziare il suo iter di prima lettura. I lavori in commissione hanno visto un’intensa attività, con numerose audizioni e acquisizione di documenti con pareri tecnici. In totale, sono state svolte 649 sedute e sono stati votati 385 emendamenti, di cui 83 sono stati approvati, di cui la metà provenienti dalle opposizioni.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE