Ex Ilva, ArcelorMittal scrive a Meloni: Rinvigorire il dialogo?

La questione dell’ex Ilva sembra tornare ad essere al centro dell’attenzione, con la multinazionale dell’acciaio ArcelorMittal che è pronta a considerare un nuovo ruolo nella joint venture con Invitalia per la gestione dell’azienda. Aditya Mittal, ceo di Acciaierie d’Italia, ha scritto una lettera alla premier Giorgia Meloni e al sottosegretario alla presidenza Alfredo Mantovano, esprimendo la disponibilità del suo gruppo a rimanere come partner strategico di minoranza per fornire esperienza tecnica e industriale.

Mittal ha affermato che il suo gruppo è pronto a fornire supporto tecnico e industriale alla joint venture con Invitalia, mentre il governo prende una decisione permanente per l’asset strategico di interesse nazionale. Questa mossa potrebbe indicare un cambiamento nel ruolo di ArcelorMittal nell’azienda.

Il partner di maggioranza di Acciaierie d’Italia, Aditya Mittal, ha scritto una lettera alla premier Giorgia Meloni e al sottosegretario alla presidenza, Alfredo Mantovano, in cui esprime la disponibilità del suo gruppo a rimanere come partner strategico di minoranza per fornire esperienza tecnica e industriale per la joint venture con Invitalia, mentre il governo decide una soluzione permanente per questo asset strategico di interesse nazionale.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE