Il ddl Ferragni del governo impone multe da 50mila euro per mancanza di trasparenza nella beneficenza.

Il governo Meloni ha proposto un disegno di legge sulla trasparenza delle iniziative di beneficenza, ispirato dal caso di Chiara Ferragni. Secondo il ddl, le informazioni chiare sulle etichette dei prodotti saranno obbligatorie, e chi non si adegua rischia sanzioni fino a 50mila euro. Inoltre, è possibile entrare nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE