Conte e Schlein sfidano Meloni: da ‘Re Mida al contrario’ a ‘Regina dei tagli’

La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, è stata oggetto di pesanti critiche da parte del numero uno del M5S, Giuseppe Conte, e della leader del Pd, Elly Schlein, durante il question time alla Camera dei deputati. Entrambi hanno accusato Meloni di aver ereditato disastri dai precedenti governi Conte e di essere la “Regina dei tagli” alla sanità, scaricando i problemi sugli altri.

Conte ha definito Meloni come “Re Mida al contrario”, sottolineando che “tutto quello che tocca distrugge”. Ha inoltre ribadito che nonostante l’eredità pessima lasciata dai governi Conte, il M5S è riuscito comunque a portare avanti importanti riforme.

Nel frattempo, Elly Schlein ha attaccato la politica della presidente del Consiglio riguardo alla sanità, accusandola di scaricare i problemi sugli altri e definendola la “Regina dei tagli”. Le critiche sono state mosse nel contesto del question time e della risposta alle interrogazioni delle opposizioni alla Camera dei deputati.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE