Schlein paragona Meloni a Wanna Marchi

Il leader di Liberi e Uguali, Elly Schlein, ha criticato aspramente Giorgia Meloni paragonandola alla regina delle televendite Wanna Marchi, alludendo che sembra aver preso ispirazione da lei. Durante un evento del Partito Democratico sull’Europa a Cassino, Schlein ha affermato che la televisione pubblica non può diventare “Telemeloni”, sottolineando l’importanza di difendere la libertà di stampa.

Schlein ha inoltre sottolineato la necessità di difendere la libertà di stampa, evidenziando un titolo apparso sulla televisione pubblica in cui si promuoveva un incentivo finanziario per gli anziani in coincidenza con le elezioni. Ha definito questa propaganda come “becera” e disonorevole, sottolineando che il governo non deve sfruttare gli anziani per fini politici.

La leader Dem ha annunciato che organizzerà un sit-in per difendere la libertà di stampa e per prendere posizione contro queste pratiche politiche che sfruttano la televisione pubblica a fini propagandistici.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE