Processo per tentata estorsione, figli Berlusconi non ritirano querela a ex Olgettina Rigato

Giovanna Rigato è stata processata con l’accusa di aver cercato di estorcere almeno 500mila euro a Silvio Berlusconi in cambio del suo silenzio nei processi in cui erano coinvolti. Dopo la morte dell’ex presidente del Consiglio, i suoi cinque figli avrebbero potuto ritirare la denuncia, ma invece si sono costituiti parte civile.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE