Ilaria Salis, Garante detenuti chiede abolizione catene, Ue non commenta casi singoli

La detenzione di Ilaria Salis in Ungheria è stata confermata dalla Commissione europea. Tuttavia, ha dichiarato che non commenta casi singoli e che i problemi riguardanti la detenzione sono di competenza degli Stati membri.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE