Accusa di diffamazione: Delmastro denuncia Renzi per il caso Pozzolo

Il sottosegretario alla Giustizia Andrea Delmastro Delle Vedove ha deciso di querelare il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, in risposta alle parole dell’ex premier durante un discorso a Biella. Renzi ha messo in discussione la sua connessione con l’incidente di Capodanno e ha lanciato una sfida al sottosegretario per sottoporsi al test del DNA al fine di escludere la sua presenza come terzo uomo nell’uso della pistola di Pozzolo. Delmastro ha dichiarato di non annunciare le querele, ma di agire direttamente presentando la denuncia più di una settimana fa.

Il motivo della denuncia è stato l’affermazione di Renzi che ha messo in dubbio la sua integrità e ha proposto un test del DNA come prova della sua innocenza. Delmastro ha sentito il bisogno di rispondere in modo formale attraverso l’azione legale.

L’azione di Delmastro è stata motivata dalla necessità di difendere la propria reputazione e rispondere alle affermazioni dannose di Renzi. Ha agito legalmente nel tentativo di proteggere la propria onorabilità e dimostrare la falsità delle accuse.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE