Emendamento Fdi al Senato per voto studenti fuori sede nelle Europee

La Commissione affari costituzionali del Senato ha ricevuto un emendamento presentato da Fratelli d’Italia per consentire agli studenti fuori sede di esercitare il loro diritto di voto durante le elezioni dei membri del Parlamento europeo del 2024. Gli autori dell’emendamento sono Lisei, Della Porta, De Priamo e Spinelli.
Il testo dell’emendamento sottolinea l’importanza di consentire agli elettori fuori sede che si trovano temporaneamente domiciliati per motivi di studio di partecipare alle elezioni. Si tratta di un tema cruciale per garantire un’effettiva partecipazione democratica, soprattutto in un contesto come quello delle elezioni europee.

La proposta è stata accolta con interesse e sarà esaminata dalla Commissione affari costituzionali del Senato. Il dibattito su questo emendamento è un passaggio importante per assicurare che gli studenti fuori sede possano esercitare il loro diritto di voto in modo agevole e senza impedimenti. Si tratta di una questione di uguaglianza di diritti e di partecipazione attiva alla vita politica del Paese.

Continua la lettura

LE ULTIME NOTIZIE